Donatella (1956)

Trama
Donatella, figlia di un rilegatore di libri, trova un giorno la borsetta di una ricca signora americana e si reca da lei per restituirgliela. Col suo modo di fare la fanciulla si guadagna subito la fiducia della ricca signora che, essendo in procinto di partire per New York, le propone di rimanere nella sua villa, per non dare l'impressione che la casa sia disabitata. Qui incontra Maurizio che se ne innamora, ma poi la scambia per un'arrampicatrice sociale e rischierebbe di perderla se non fosse per l'intervento dell'ex fidanzato della ragazza.

Regia di
Mario Monicelli

Scritto da (in ordine alfabetico)
Roberto Amoroso
Sandro Continenza
Ruggero Maccari
Mario Monicelli
Piero Tellini

Cast (in ordine dei titoli)
Elsa Martinelli - Donatella
Gabriele Ferzetti - Mauirizio
Walter Chiari - Guido
Liliana Bonfatti
Virgilio Riento
Giuseppe Porelli
Giovanna Pala
Aldo Fabrizi - Father
Gaby André
Xavier Cugat - Himself
Abbe Lane - Herself

Prodotto da
Roberto Amoroso

Original Music by
Xavier Cugat
Gino Filippini

Fotografia di
Tonino Delli Colli

Scenografie di
Vittorio Valentini

Production Companies
Sudefilm [it]

Genere: Comedy

Durata: 103 min

Nazionalità: Italy

Lingua: Italian

Colore: Color (Eastmancolor)

Sonoro: Mono

Donatella (1956)

back to Filmografia